CENTRO TUTELA SPECIE MINACCIATE PARCO NATURA VIVA

LocalitÓ Figara, 40 37012 - Bussolengo (VR) Tel.: 045 7170113

info@parconaturaviva.it
www.parconaturaviva.it

Agevolazioni CARD Viviparchi

Ingresso gratuito dei figli entro i 13 anni di età non compiuti (fino ad un massimo di due) a condizione che ciascuno sia accompagnato da un adulto pagante tariffa giornaliera intera. Validità da lunedì a venerdì. Agevolazione non valida nei giorni festivi.

Descrizione struttura

Il Parco Natura Viva, nato nel 1969, è oggi un moderno Centro Tutela Specie Minacciate, è situato a pochi km. dalla sponda orientale del Lago di Garda e a 18 km. da Verona. Le due sezioni del Parco, il Parco Faunistico e il Parco Safari, ospitano oltre 2000 animali appartenenti a 270 specie diverse, ambientate in ampi reparti immersi nel verde. Il Parco Safari si visita a bordo del proprio autoveicolo come un emozionante safari africano. Lungo il precorso si possono ammirare, a pochi passi dai finestrini, mandrie di erbivori come eleganti giraffe, graziose zebre, agili antilopi, oppure si possono osservare, in tutta sicurezza, leoni, iene e ghepardi. Il Parco Faunistico si visita a piedi e ospita numerose e affascinanti specie animali rappresentative dei cinque continenti, molte delle quali in pericolo di estinzione nel loro ambiente. Collocati all’interno di questo settore si trovano inoltre la Serra Tropicale e l’Extinction Park.
giraffe-e-zebre_-x-sito.jpgAl fine di coinvolgere sempre più i visitatori viene organizzato ogni anno un calendario eventi molto ricco: ogni domenica è caratterizzata da una tematica diversa con giochi e laboratori educativi specifici sempre nuovi mentre i sabati si contraddistinguono per il coinvolgimento diretto del pubblico, soprattutto dei bambini, che diventano i veri protagonisti della vita del parco e del benessere degli animali. Un salto in Australia, la nuova sezione inaugurata nel 2012, dedicata alla grande isola dalla terra rossa, vedere gli amati Wallaby bianchi e quelli neri, il rarissimo e pericoloso Casuario, l’Emù e il curioso Kea. Grazie alla partecipazione a progetti condivisi con qualificate Associazioni mondiali, gli animali nati al Parco contribuiscono a creare un indispensabile bacino di sicurezza per la sopravvivenza delle specie e, quando possibile, sono protagonisti di fortunati progetti di reintroduzione in natura.
tamarino-imperatore_-x-sito.jpgIl ruolo dei giardini zoologici è sancito da una direttiva europea (1999/22/CE DL 73): il nostro lavoro deve svilupparsi intorno alle principali missioni di Ricerca, Conservazione e Divulgazione. La sensibilizzazione all’importanza della biodiversità è il nostro tema più sentito, inteso a tutto tondo, dalla difesa dell’ambiente alla conservazione delle specie, dalla comprensione dell’evoluzione necessaria alla presa di coscienza delle cause che hanno portato alle grandi estinzioni passate. Favoriamo la partecipazione ai grandi temi ambientali ma anche la presa di coscienza di quanto anche i piccoli gesti siano importanti nel partecipare in modo attivo alla conservazione della biodiversità, sotto ogni forma, noi umani compresi ! Ci rivolgiamo con particolare attenzione ai nostri giovani visitatori (circa 60.000 ogni anno in provenienza da scuole di ogni ordine e grado) con visite guidate, laboratori e attività ludico-divulgative organizzate a seconda della fascia di età, sulla base della scelta didattica operata dalle insegnanti, e naturalmente anche a tutti i giovani visitatori individuali accompagnati dalle loro famiglie ( 500.000 visitatori circa, con un target famiglia a più del 70%) I nostri ambasciatori sono gli animali che ospitiamo ed i progetti di conservazione che promuoviamo a livello nazionale ed internazionale, in stretta collaborazione con Enti, Università, Musei, Associazioni e naturalmente le altre strutture zoologiche europee.
bacioweb.jpgIn qualità di Centro di Tutela di Specie Minacciate, è importante sottolineare che non siamo un parco divertimenti nel senso riduttivo del termine, cioè intrattenimento fine a sé stesso, ma non per questo non teniamo nella giusta considerazione il valore del divertimento e dello stupore, soprattutto perché sappiamo che educare ed intrattenere, quindi trasmettere il sapere mentre si imprimono sensazioni positive accresce notevolmente la possibilità di successo della stessa missione educativa. Attività e laboratori offerti ai bambini in visita, arricchimenti ed esperienze per i keeper “in erba” reparti ed ambientazioni sempre più emozionanti e coinvolgenti ed un ricco calendario di attività con tematizzazione mensile.
Civetta.jpgLa Famiglia è in assoluto il nostro target privilegiato, con una frequentazione di oltre il 70% dei nostri visitatori costituito da famiglie con bambini in età scolastica. La nostra politica familiare inizia con la gratuità accordata ai bambini fino ai tre anni, dall’accessibilità del parco a carrozzine e passeggini, con abbattimento delle barriere architettoniche al 70%, ma anche aree gioco e aree picnic, perché l’esperienza si condivide e si vive all’interno del gruppo, in un luogo di accoglienza dedicato alle famiglie. Menù kids presso il nostro self service, seggioloni per i piccini nel self service e microonde ad uso libero per risaldare il pasto dei piccoli.
Per i più piccoli: una fattoria dove si possono osservare gli animali domestici, toccare le caprette, godere di una vasta zona a loro dedicata con giochi in legno, di aree picnic Attività e laboratori gratuiti e senza necessità di prenotazione ogni sabato e domenica.

Orario d'apertura

Aperto dal 3 Marzo 2018 al 6 Gennaio 2019. Tutti i giorni indicativamente dalle 9.00 alle 18.00 (gli orari di apertura e chiusura variano a seconda delle stagioni).

Prezzi d'Ingresso

Intero Adulto: (dai 13 anni) € 22,00.
Ridotto Bambino: (6-12 anni) € 17,00.

Baby:( 0-5 anni): Gratis

Coupon Viviparchi valido per 1 solo utilizzo

NON ACCETTATO

Come Arrivare

In auto: da Milano, autostrada A4, uscita Peschiera. Da Venezia, autostrada A4, uscita Verona Nord. Da Trieste, autostrada A22, uscita Affi.